eserciziIl possessivo in inglese: quando usare il genitivo sassone

Il possessivo in inglese: quando usare il genitivo sassone

Il genitivo sassone è una delle forme più usate per esprimere il possesso in inglese. Tutti ne hanno sentito parlare ma forse è un po’ difficile da mettere in pratica. Scopriamo insieme cos’è e quando si usa.

Se stai cercando un corso di inglese scopri tutte le nostre scuole di inglese disponibili e trova quella più vicina alla tua città. Ad esempio scopri la Scuola di inglese Roma, i corsi di Inglese a Torino, la nostra scuola di Inglese a Milano con tutte le sedi disponibili o il nostro miglior corso di inglese a Bari.


L’uso del genitivo sassone

Il genitivo sassone sostituisce la parola of con funzione di possesso. È usato principalmente per riferirsi al possesso di oggetti, ma è anche usato con gli animali, le organizzazioni e talvolta anche con le espressioni di tempo. Per formare il genitivo sassone si aggiunge ‘s al nome. Per esempio:

This is John’s car. = Questa è la macchina di John.

(nome + ‘s + sostantivo)

Ecco altri esempi:

That’s Harry’s pen.

Where’s Oli’s suitcase?

Nicola’s job sounds really interesting.

The manager’s office is at the end of the hall.

Where can I find my teacher’s classroom?

These are my sister’s clothes.

I need to find the dog’s lead.

What are the government’s plans?

Quando è chiaro a quale oggetto ci si riferisce, è anche possibile usare semplicemente il nome + ‘s . Ad esempio:

Is that Maria’s bag? – No, it’s Chiara’s.

Whose pen is this? – It’s Paul’s.

We’ve run out of bread. I’ll have to go to the baker’s(the baker’s shop)

Go to the doctor’s if you’re not feeling well. (the doctor’s clinic)

 

Il genitivo sassone con i nomi plurali

Quando usiamo il genitivo sassone con i sostantivi plurali, come ad esempio parents, basta aggiungere l’apostrofo ‘. Per esempio:

My parents’ house. = La casa dei miei genitori.

La pronuncia non cambia, si modifica solo la forma scritta. Ecco altri esempi:

Come over to my friends’ party.

Where are the applicants’ CVs?

We need to put the kids’ games away.

They want to re-examine the students’ papers.

 

Nomi che terminano in ‘s’

Quando i nomi finiscono in -s, come ad esempio James, si può usare la struttura normale con ‘s (più comune nell’inglese moderno) oppure aggiungendo solamente l’apostrofo. Se si aggiunge la ‘s è necessario aggiungere una sillaba /iz/ nella pronuncia. Per esempio: 

That’s James’s drawing. OR That’s James’ drawing.

Camilla is Charles’s wife. OR Camilla is Charles’ wife.

Frances’s car has broken down. OR Frances’ car has broken down.

 

L’uso del genitivo sassone con le espressioni di tempo

Quando facciamo riferimento a un momento particolare (situato nel presente, nel passato o nel futuro), è possibile usare il genitivo sassone. Per esempio:

Today’s news.

Last week’s meeting.

Four days’ holiday.

Next year’s budget.

Quando ci riferiamo a un evento che si verifica regolarmente non usiamo il genitivo sassone ma aggettivi come dailymonthlyannual.

Di seguito alcuni esempi con le espressioni di tempo e il genitivo sassone:

What happened at yesterday’s meeting?

Have you read today’s newspaper?

Sara’s got three days’ sick leave.

We need to get ready for this afternoon’s conference.

Next year’s budget is only a little higher than this year’s.

 

Quando usare il genitivo sassone

Normalmente non si usa il genitivo sassone con gli oggetti use, in questo caso è preferibile utilizzare of. Per esempio:

The door of the house. (NOT ‘The house’s door’.)

The lid of the pen. (NOT ‘The pen’s lid’.)

The end of the road. (NOT ‘The road’s end’.)

In generale, se non sei sicuro quando usare o meno il possessivo, è meglio usare of.


Ora che hai letto le regole del genitivo sassone, mettilo in pratica creando i tuoi esempi personalizzati. Pensa alle cose che tu, la tua famiglia e i tuoi amici possedete e costruisci delle frasi usando ‘sGrazie all’esercizio, ti sentirai più sicuro quando verrà il momento di usarlo nella conversazione.