“Questo luogo è un luogo unico al mondo, una terra colma di meraviglie, mistero e pericolo…” (cit. “Alice nel Paese delle Meraviglie”).
Non ce ne vogliano gli inarrivabili Lewis Carrol e Tim Burton, ma questo è stato il primo pensiero dopo una divertentissima chiacchierata con Alice, fedelissima studente di Wall Street English Bassano, che ha da poco conseguito la sua Certificazione Trinity ISE II, equivalente a un livello di conoscenza B2 del Common European Framework e che da quel che ci racconta sembra aver scoperto nella nostra scuola un vero e proprio Sottomondo… naturalmente in inglese.

E’ radiosa e sorridente quando ci viene a trovare per ritirare il suo certificato, anche se l’esordio che ci riserva è sorprendente: “da quando ho fatto il corso da voi guardo solo le ricette in inglese e, se combino disastri, mi scuso dicendo che è perché non ho capito bene! Perciò, potete dire che Wall Street English ti salva dai disastri!

Alice, imprenditrice di successo, ha deciso qualche tempo fa di conseguire una certificazione linguistica che attestasse ufficialmente il suo livello di conoscenza dell’inglese. “Nel mio comparto – ci spiega – sono attorniata da una moltitudine di concorrenti, i quali si presentano ai potenziali clienti con servizi che possono sembrare identici ai miei. La certificazione in inglese mi sta perciò servendo per mostrare, in modo chiaro e inequivocabile, qual è il livello di servizio che posso proporre e, quindi, mi da un vantaggio competitivo rispetto ai miei concorrenti.

Ho deciso di certificare il mio livello d’inglese – prosegue Alice – per tre motivi: innanzitutto perché era una necessità aziendale; in secondo luogo perché, dal punto di vista personale, sentivo la necessità di fare un passo in avanti e approfondire la mia conoscenza della lingua inglese; infine, l’ottenimento della certificazione ha rappresentato una bella sfida dal punto di vista personale.”·

Alice è una vera wonder woman e ci siamo chiesti quale fosse il segreto della sua costanza: “Non nascondo che la preparazione per l’esame è stata dura: non è stato facile riuscire a ritagliarmi delle ore durante la giornata da dedicare allo studio. I temi da affrontare sono tanti e il superamento di alcune fasi ha richiesto anche un abbattimento di schemi mentali che mi ero creata. Però, quando, dopo mesi di lavoro, ho capito che ero in grado di realizzare varie tipologie di scritti e affrontare un dialogo su vari temi, la soddisfazione è stata notevole”.

Il percorso – aggiunge – è stato duro e impegnativo, ma l’ho affrontato con serenità perché sono stata affiancata da tutor molto preparati. Un particolare ringraziamento va alla tutor Ana che ha sempre fugato i miei dubbi e ha seguito passo a passo i miei sviluppi con serietà ed estrema competenza. Ora mi riposerò per un po’ ma approfitterò sicuramente dei Social Club Wall Street English per mantenere il mio inglese e continuare a divertirmi.

La sede Wall Street English di Bassano del Grappa è sede ufficiale di svolgimento degli esami Trinity in quanto Full Centre del Trinity College London.

Su richiesta – sia per gli studenti WSE Bassano sia per i non studenti – è possibile pianificare in sede l’effettuazione dei test GESE, ISE, SEW del Trinity College London e del test BULATS (Business Language Testing Service). Se anche tu vuoi certificare il tuo inglese scopri di più su www.wallstreet.it/scuola-inglese-bassano-del-grappa/trinity/.

Post a comment