Tempi verbali e avverbi di tempo usati con il Present e Past Simple

Gli avverbi di tempo si utilizzano per esprimere quando, per quanto tempo o quanto spesso accade qualcosa. Ecco una piccola guida per cominciare a usarli più facilmente quando parli o scrivi.

Indicare un momento preciso nel tempo

Gli avverbi temporali più comuni sono parole che indicano un preciso momento nel passato, nel presente e nel futuro. Tra questi possiamo trovare:

now

today

yesterday

tomorrow

tonight

last month

later

 

Solitamente vengono inseriti a fine di periodo, sebbene sia possibile utilizzarli anche in posizione iniziale. Di seguito alcuni esempi:

I’m busy now. I’ll call you later.

Can the doctor see me today?

Where were you yesterday? I didn’t see you.

We’re playing basketball tomorrow.

He’s coming home tonight.

The orders went very well last month.

 

Avverbi di frequenza

Per esprimere quanto spesso si verifica un evento o un’azione si usano gli avverbi di frequenza come:  

always

often

frequently

usually

normally

sometimes

occasionally

rarely

never

 

Gli avverbi di frequenza di norma vanno inseriti tra il soggetto e il verbo. Per esempio:

I’m fed up! You always arrive late!

We often watch television in the evenings.

My parents frequently call on Sundays.

As children we usually went to bed at 9pm.

The boss normally starts work before everyone else.

I sometimes do aerobics at the gym.

The last editor occasionally made typing mistakes.

They rarely listen to music.

He never gets up early.

A questa regola fa eccezione il verbo to be. In questo caso l’avverbio di frequenza segue il verbo. Ad esempio:

It’s often cold here during the winter.

He’s usually very reliable.

 

Possiamo usare anche altri avverbi per esprimere la frequenza, come ad esempio:

hourly

daily

weekly

monthly

quarterly

annually

Questi avverbi vanno inseriti alla fine della frase. Ecco alcuni esempi:

The radio broadcasts the news hourly.

When he was at university, he phoned his parents daily.

We do our main food shopping weekly.

They release a new edition of the magazine monthly.

The board of directors meet up quarterly.

I earn about £20,000 annually.

 

Avverbi che indicano lunghi periodi di tempo

Quando si vuole descrivere la durata di un’azione nel tempo o per quanto tempo accadrà qualcosa, si possono usare i seguenti avverbi:

for

since

Si utilizza for per un periodo di tempo che può essere collocato nel presente, nel passato o nel futuro. Mentre invece si usa since per fare riferimento a un preciso momento del passato, quindi è usato solo con il present perfect, il past perfect, e il present perfect continuous. Ad esempio:

We’re staying here for three nights.

She’ll be away for ten days.

They lived in France for nine months.

I’ve worked here for two years.

She’s been the manager since 2012.

We’ve known them since last year.

He’s been playing tennis since he was a child.

 

Avverbi di tempo

Esistono altri verbi che possono essere utilizzati per esprimere se e quando  si è verificato qualcosa in relazione al presente. Questi avverbi includono:

yet

already

still

before

after

lately

recently

soon

previously

earlier

La maggior parte di questi avverbi solitamente viene inserita a fine periodo, ad eccezione di already e still che devono essere posizionati tra soggetto e verbo, oppure, nel caso fosse presente, dopo il verbo ausiliare o modale. Ecco alcuni esempi:

Have you finished yet?

I’ve already eaten.

I dropped my phone but it still works!

Where’s Suzanne? I saw her before.

We got there at 4pm and they arrived ten minutes after.

Things have been really busy lately.

Have you seen any good films recently?

See you soon!
Now you work here, but what did you do previously?

Are you hungry? No, I went to the canteen earlier.

Questi avverbi sono molto importanti per comunicare. Inizia subito a esercitarti usandoli il più possibile, sia nella conversazione che in forma scritta. Prova a creare esempi personalizzati per consolidare ciò che hai imparato.

Esercitati subito sugli avverbi di frequenza in inglese

Per imparare l’inglese in modo efficace, naturale e moderno

Post a comment