Il verbo ‘get’ può creare qualche problema a moltissimi studenti. I madrelingua lo utilizzano in quasi tutte le conversazioni, ma cosa significa esattamente ‘get’? E perché lo si trova in così tanti contesti? Se vuoi saperne di più, continua a leggere qui di seguito.

‘Get’ – Introduzione

Molti studenti conoscono il verbo ‘get’ per via dei suoi numerosi usi e significati, non solo come verbo ‘semplice’, ma anche come ‘phrasal verb’, in combinazione con una preposizione o un avverbio.

Il modo migliore per familiarizzare con ‘get’ è studiarlo gradualmente in un corso, in modo da conoscerne tutte le sue sfumature.

Questa guida ha lo scopo di fornire un’introduzione generale al verbo ‘get’ e di aiutare gli studenti nella fase di apprendimento dei suoi differenti significati.

Quali sono i significati di ‘get’?

Ecco alcuni dei significati più comuni:

  1. Ottenere

I need to get some files from the archives.

Can you get some paper from the cupboard?

  1. Prendere

She gets the train to work every day.

We can get a cab back to the hotel.

  1. Ricevere

Did you get my email yesterday?

She got a beautiful necklace for her birthday.

  1. Comprare, acquistare

We must get some milk. There isn’t any left.

Shall we get some fruit too?

  1. Diventare

It’s getting colder. Put on your jacket.

You can get better at English by practicing.

  1. Arrivare

They left at 4:30 and got home at 5:30.

When do you think you’ll get here?

  1. Comprendere, capire, afferrare

I didn’t get what he said. Did you?

He got the joke but I didn’t.

  1. Far accadere qualcosa

You should get your hair cut. It’s really long.

We’re getting the car checked before our holiday.

Quando si usa ‘get’ (e quando non si usa)

Nell maggior parte dei casi, è possibile scegliere tra il verbo tradizionale (vedi l’elenco precedente) e ‘get’. I madrelingua, però, tendono ad utilizzare ‘get’ in quasi tutte le situazioni, in particolare nel parlato. Ti consiglio quindi di iniziare a farlo anche tu, in modo da comprenderne il significato quando lo incontri.

È preferibile evitare l’utilizzo di ‘get’ in un contesto scritto formale, dal momento che si tratta di un verbo piuttosto informale. In questo caso, è meglio sostituirlo con verbi più ‘tradizionali’.

Phrasal verbs comuni con ‘get’

‘Get’ viene utilizzato anche in numerosi phrasal verbs. Come probabilmente sai, un phrasal verb è composto da un verbo + una preposizione o avverbio.

Lo sai che ci sono diversi phrasal verbs con ‘get’ che già conosci e utilizzi senza rendertene conto? Ad esempio, What time do you get up? ‘Get up’ significa alzarsi dal letto la mattina.

Diamo ora un’occhiata ad alcuni tra i più importanti phrasal verbs con ‘get’.

  • get on – salire su un treno/autobus/aereo/nave/bicicletta

Here’s the bus. Let’s get on.

  • get off – scendere da un treno/autobus/aereo/nave/bicicletta

We got off the plane and went to passport control.

  • get in – entrare in un’auto, piscina o container

He got in the car and put on his seatbelt.

  • get out – uscire da un’auto, piscina o container

Ok kids, we’ve arrived. You can get out now.

  • get up – alzarsi dal letto la mattina

They usually get up at 7:30.

  • get back – ritornare

We should get back by 7:30. Can you wait for us?

  • get over – riprendersi da una malattia o da una situazione di difficoltà

I had flu last week but I’ve got over it now.

  • get on/along with – andare d’accordo

Do you get on with your colleagues?

  • get across – comunicare/esprimere un’idea con successo

I’m not sure I got my ideas across in the meeting.

  • get by – sopravvivere, gestire, cavarsela

My French isn’t good but I know enough to get by.

  • get through – raggiungere/contattare (telefonicamente)

She can’t get through to Mr Black. The line’s engaged.

  • get away with – fare qualcosa senza essere scoperti o puniti, passarla liscia

He stole some money from the firm but no one found out so he got away with it.

Forma passiva con ‘get’

‘Get’ viene utilizzato anche nella forma passiva, che si ottiene  con il verbo ‘to be’ e il participio passato del verbo. Ad esempio:

Their car was stolen last night.

In alternativa, in un contesto informale, ‘get’ può sostituire ‘to be’. Ad esempio:

Their car got stolen last night.

Nelle forme passive è molto comune utilizzare ‘get’ per descrivere una situazione negativa, come nell’esempio precedente. Per descrivere chi o quando qualcosa è stato creato, invece, non si usa ‘get’. Ad esempio:

This house was built in 1978. (Non got built.)

Have got

Il passato di ‘get’ viene utilizzato anche in combinazione con ‘have’ per esprimere possesso, analogamente a quanto avviene con il verbo ‘have’. Ad esempio:

She’s got a new car. It’s beautiful.

Have you got any brothers and sisters?
I’ve got a cold. I need some tissues.

La forma ‘have got’ è molto comune nell’inglese colloquiale, ma è leggermente più informale rispetto a ‘have’. In una situazione formale è quindi preferibile utilizzare ‘have’. Ad esempio:We have all the material you need for the order. (Non We’ve got.)

Per imparare l’inglese in modo efficace, naturale e moderno

Post a comment